Non ci sono prodotti nel carrello

Chiudi

B&B

Passo dell Abetone sciare in Toscana

Abetone - sciare in toscana Il Passo dell'Abetone deve la sua fama alle alte cime che gli fanno da corona, a 1388 m di altitudine, si trova nel cuore di una zona riconosciuta come la più famosa stazione sciistica dell'Appennino tosco-emiliano. Le Piramidi dell'Abetone si raggiungono da Pistoia percorrendo la statale 66 e poi 12,e sono a cinquanta km di distanza da essa.
Sarà piacevole una visita alla Dogana,alla Stazione di Posta o ancora alla Chiesa di San Leopoldo e ovviamente alle Piramidi. Si possono praticare tutto il periodo dell'anno escursioni di varia difficoltà, seguendo rigorosamente la cartografia del CAI (Club Alpino Italiano) che suggerisce percorsi naturalistici la cui bellezza è rimasta inalterata.
Tra questi si consiglia il monte Libro Aperto a due ore di cammino da Boscolungo, percorso suggestivo in forte pendenza, a 1937 metri slm, dopo altre due ore di cammino con un vastissimo panorama e si raggiunge il monte Cimone, la vetta più alta dell'Appennino tosco-emiliano con i suoi 2.165 m.
Altri due percorsi interessanti sono segnalati partendo sempre da Boscolungo: uno dura circa tre ore, si superano le sorgenti del torrente Sestaione per arrivare a Foce di Campolino a 1775 m slm.; l'altro conduce ai laghi di alta quota ( dai quali prende il nome variante dei laghi) tra
questi, il lago Piatto immerso in un clima pungente dettato dall'architettura imponente dell'Albergo Farinati; questo magico luogo è chiamato Val di Luce. La Val di luce si puo raggiungere anche facilmente mediante la strada statale 12 Abetone, dove è presente una fitta rete di facili passeggiate e, per coloro che vogliono conoscere approfonditamente la flora appenninica, anche di un Orto Botanico, cui fa capo uno dei cinque itinerari dell'Ecomuseo della Montagna Pistoiese.
Inoltre nella stagione invernale la stazione sciistica diventa un'attrazione d'obbligo per gli amanti della neve, dove possono trovare piste di ogni grado di difficoltà e un paesaggio mozzafiato fra cime brulle e pendici boscose.